Primo piano

Donare il 5 per mille. Un gesto di valore ...in un momento particolare.

Quest' anno, a seguito dell' annullamento delle numerose iniziative di raccolta fondi, promosse dai vari gruppi di volontari presenti nel territorio bergamasco e finalizzate al  sostentamento delle attività solidali associative, avremo più  che mai bisogno del SOStegno di tutti Voi mediante l’erogazione del 5 X MILLE e ove possibile di donazioni private.

tessera 5x1000

La donazione del 5 per mille avviene all’atto della sottoscrizione della vostra dichiarazione dei redditi ed è un gesto gratuito senza alcun costo aggiuntivo per voi. Basterà inserire nell'apposito riquadro della vostra dichiarazione il nostro codice fiscale e sottoscrivere la vostra scelta con una firma... (vedi l'immagine). Per le donazioni private è  attivo il nostro conto B.P.M. -   IBAN:  IT38Z0503411121000000027000   

per le donazioni dall'estero:
Codice BIC:   BAPPIT21AA1   -  IBAN:   IT 38 Z 05034 11121 0000 000 27000

Utilizzando il presente link potrete inviare tutti i Vs dati aggiornati per l'emissione della ricevuta di donazione.Ringraziamo sin da ora tutti coloro che vorranno sostenerci!

Campagna Raccolta Fondi : "dona un sorRISO"

2019 DonaUnSorRISO4 Pagina 1L' associazione Amici del Sorriso in collaborazione con l'associazione PAOLO BELLI (che è beneficiaria della raccolta fondi),  promuove l'iniziativa "dona un sorRISO" per sostenere le spese di gestione dei centri accoglienza: 
- la "Casa del Sole" di Via Dello Statuto,31 a Bergamo;
il "Centro PAOLO BELLI" di Via Bergonzi, 7 a Bergamo.
Con una donazione base di 7,00 euro riceverai 1 kg. di riso Carnaroli 100% con pilatura a pietra - prodotto selezionato di alta qualità e invecchiato 2 anni. Contatta subito la segreteria eventi per maggiori informazioni o per fare una prenotazione (tel.035 4370721). 

Clicca qui per visionare le ricette pdf button

La donazione del midollo e' dono di vita!

Pag 12 fig1 compatibilitàPer molti pazienti affetti da malattie ematologiche neoplastiche e non neoplastiche il trapianto rappresenta una valida possibilità di trattamento e guarigione. Si può stimare che nella sola Italia circa un migliaio di persone ogni anno, di cui quasi la metà bambini, potrebbe trovare beneficio da questo tipo di intervento Generalmente il donatore ideale è un fratello, ma qualora venga meno tale opportunità, per i pazienti per cui esiste l’indicazione al trapianto,  esistono dei Registri di persone disponibili alla  donazione  per dare una speranza di vita a coloro che altrimenti non potrebbero usufruire di questa pratica terapeutica. Per diventare donatori basta rivolgersi ad un Servizio Trasfusionale che sia deputato all’arruolamento dei donatori a scopo di trapianto.

Contatore visite

134405
OggiOggi6
IeriIeri39
Questa SettimanaQuesta Settimana190
Queste MeseQueste Mese1130
Tutti giorniTutti giorni134405

5 per mille

Diventa Volontario